In Umbria aumentano i furti in casa: venti in più al giorno

Di Catia Turrioni

Aumentano i furti in abitazione: venti in più al giorno. Umbria in controtendenza sul fronte criminalità. I dati statistici appena pubblicati dal ministero dell’Interno e riferiti all’anno 2018 mostrano una (seppur lieve) crescita del numero dei delitti commessi sul territorio regionale mentre a livello nazionale si registra una generale flessione. In particolare, si registra un incremento del numero complessivo dei furti che da 14.732 passa a 14.899 e a pesare su questo rialzo sono soprattutto i colpi in abitazione che dai 3589 passano a 3821: quasi venti al mese in più, appunto, a dimostrazione del fatto che le paure dei cittadini, almeno in alcuni casi, sono fondate. Diminuiscono, invece, i furti ai danni di esercizi commerciali (1136, erano 1217), su auto in sosta (2359, erano 2393) e di opere d’arte e materiale archeologico (9 contro gli 11 registrati lo scorso anno).

Fonte: Corriere dell’Umbria del 12/01/2020 https://corrieredellumbria.corr.it/news/home/1391853/furti-reati-aumento-criminalita-viminale-casa-ladri-abitazione.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.