Immobili all’asta, ora ti prenoti on line

La partecipazione ad una vendita giudiziaria per l‘acquisto di un immobile all’asta è generalmente condizionata dalla possibilità di poter prendere preventivamente visione dell’immobile che si intende acquistare.
Visitando l‘immobile, infatti, l‘interessato ha l‘opportunità di valutare direttamente una serie di parametri importanti. Non bastano le planimetrie, il rilievo dei confini e la descrizione, è la visita di persona che consente di verificare l‘ubicazione del bene, la rete dei servizi in zona, l‘esposizione, la luminosità, insomma tutti quegli elementi che servono al potenziale acquirente per verificare se sia quello il bene rispondente alle proprie esigenze. La possibilità di visionare l’immobile rappresenta una innovazione relativamente recente introdotta dal Legislatore, per ricavare il massimo dei risultati possibili dall’attuazione di tale norma (tanto importante) l‘Istituto Vendite Giudiziarie dell‘Umbria ha di recente organizzato un sistema all’avanguardia per la prenotazione delle visite.

Tramite il portale I’VG Umbria, all’indirizzo prenotazioni nella sezione “i nostri servizi”, è possibile accedere ad una agenda informatizzata
degli appuntamenti e scegliere direttamente giorno ed ora della visita – spiega il dottor Patrizio Di Nola, esperto dello sviluppo organizzativo e responsabile del settore immobiliare dell’IVG, autore del progetto fortemente voluto dal Direttore Leopoldo Garghella -. Il servizio consente alla persona interessata all’acquisto di impegnare immediatamente
un preavviso di almeno 5 giorni. La richiesta continua il dottor Di Nola – potrà essere annullata dal richiedente autonomamente fino a 24 h prima dell’appuntamento. Per garantire una corretta gestione degli appuntamenti si suggerisce di prenotare la visita in anticipo. Per la conferma è necessario registrarsi al sito e certificare il proprio recapito telefonico mobile
in pochi semplici passi. La registrazione una volta effettuata ha effi cacia fi no ad una eventuale richiesta di cancellazione da parte dell’interessato. Pertanto, per le prenotazioni successive, sarà sufficiente effettuare soltanto
il login.
Al termine della procedura si riceverà automaticamente una mail di conferma all’indirizzo specificato in fase di registrazione. il giorno e l’orario in cui desidera effettuare il sopralluogo all’immobile di proprio interesse.
Tramite il portale gestito dall’IVG e raggiungibile all’indirizzo http://prenotazioni.ivgperugia. it il potenziale acquirente dovrà indicare i dati della Procedura e confermare l’appuntamento nel giorno e orario desiderato.

Fonte: Il Messaggero del 12/09/2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.