Le Frecce Tricolori tornano sui cieli dell’Umbria. Storico passaggio in segno di vicinanza, di affetto e di ripresa.

L’Aeronautica Milaitare ha organizzato un passaggio simboloco della Storica pattuglia acrobatica delle Frecce Tricolori previsto in Umbria per il prossimo martedì 26 Maggio 2020.

L’iniziativa è nata anche per sopperire al vuoto Nazionale causato dalla sospensione della parata militare prevista per il 2 Giugno a Roma in occasione della 74.ma festa della Repubblica.

Un passaggio simbolico da nord a sud quello dei velivoli militari che riempiranno i cieli dei principali capoluoghi Nazionali con un grande tricolore in segno di abbraccio e vicinanza.

L’arrivo in Umbria, con ingresso dalla direttrice Firenze-Perugia, è previsto per il prossimo 26 Maggio, in orario tutto da confermare.

L’iniziativa infatti è recentissima e dunque non possiamo riferire se avverrà di mattina o di pomeriggio.

Da Perugia ad Assisi, poi ancora Foligno e Valnerina, per arrivare all’Aquila.

Fiumi di tricolore in segno di affetto e di ripresa.

Viva L’Italia, viva L’Umbria e onore all’Aeronautica Militare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.