L’AST Christmas 2021: L’Albero Sui Tetti che illumina Perugia

Il capoluogo Umbro accende l’Albero di Natale più grande al mondo proiettato direttamente sui tetti della città.

Si tratta del progetto “l’AST Christmas” fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale di Perugia supportata dalla Regione Umbria e da un importante sponsor come Agricolus.

L’Albero Sui Tetti è una proiezione visibile nella sua interezza dal quartiere Porta Sole, posizionato al vertice più alto del centro Storico di Perugia.

Il progetto, ideato e prodotto da una realtà umbra, prevede la proiezione di immagini tratte dai dipinti dell’artista futurista Gerardo Dottori che si diramano su una superficie di 30.000 metri quadri.

Il videomapping sui tetti di Corso Garibaldi sarà visibile gratuitamente a turisti e cittadini dal magnifico affaccio di Porta Sole per tutta la durata delle festività Natalizie a partire dal giorno 08 Dicembre 2021 dalle ore 17:30 alle ore 23:00.

Ad accompagnare la proiezione delle immagini maggiormente rappresentative dell’artista Perugino è prevista anche una colonna sonora che seguirà la narrazione delle opere tratte dai vari cicli pittorici di Gerardo Dottori.

Un progetto ambizioso con il quale la Città di Perugia rende omaggio al suo illustre concittadino Gerardo Dottori che già nel primo novecento propose di erigere un faro in un punto dominante della città.

A potenziare l’iniziativa sarà un altro videomapping raffigurante la natività di Gerardo Dottori proiettato direttamente su Palazzo dei Priori, precisamente sul lato che affaccia sulla magnifica Piazza IV Novembre e la Cattedrale di San Lorenzo.

Così per l’Umbria e per la città di Perugia si accendono altre prospettive oltre l’Albero di Natale di Gubbio (ormai noto in tutto il Mondo per la sua maestosità) e l’Albero proiettato sul Lago Trasimeno dal Comune di Castiglione del Lago a partire dall’anno 2019.

Per il Sindaco Andrea Romizi il progetto “rappresenta un luminoso segnale di rinascita e ripartenza oltre che un significativo omaggio a un indimenticabile artista della nostra città come Gerardo Dottori che è stato tra i protagonisti assoluti del Futurismo“. (Patrizio Di Nola)

Foto crediti: Michele Castellani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.