All’asta il Castello Gallenga-Stuart di Perugia, dimora storica di Gabriele D’Annunzio.

La Storica Villa Gallenga – Stuart tornata all’asta per il Tribunale di Perugia al prezzo base di euro 2.070.562,50.

Il castello fu venduto a Romeo Gallenga nel  1872.

In quel periodo storico la moglie del Gallenga, la nobildonna appartenente alla famiglia reale scozzese Mary Montgomery Stuart, lo trasformò in una prestigiosa villa con l’ausilio dell’Arch. Nazzareno Biscarini di Perugia.

Parteciparono alle opere di completamento della villa anche numerosi artisti tra pittori e scultori, come ad esempio Matteo Tassi e Guglielmo Gualaccini.

Nella villa dimorarono vari personaggi illustri tra cui Guglielmo Marconi e Gabriele D’Annunzio.

Fu proprio il D’Annunzio a denominarla  “Villa-Mandoleto”.

Nel corso della seconda guerra mondiale la villa fu anche sede del comando militare nazista.

Il corpo principale della villa gode di una superficie interna di circa 972 mq, oltre la corte esterna, le scuderie e gli annessi vari.

Il Professionista Delegato alle operazioni di Vendita è l’Avv. Stefano Guerrieri di Perugia, contattabile anche al numero 075/5723757.

L’esperimento di Vendita è fissato per il giorno 08/06/2021 alle ore 10:00.

Custode Giudiziario dell’immobile è l’Istituto Vendite Giudiziarie di Perugia al quale potrà essere richiesta la visita previa prenotazione da effettuarsi sul portale Ministeriale raggiungibile all’indirizzo https://pvp.giustizia.it .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.