Il Natale al Barton Park di Perugia

Il Natale si avvicina e la magia di questo momento si può vivere al Barton Park di Perugia dal 25 novembre 2022 all’8 gennaio 2023 con “Special Christmas, meraviglioso villaggio di Natale”.

Tante le occasioni per vivere intensamente questo periodo prima di Natale, per poi cambiare aspetto e diventare, in attesa della Befana, casa delle eccellenze umbre.

La manifestazione sarà a ingresso gratuito nei giorni feriali dalle 12:00 alle 20:00 e dalle 10:00 alle 22:00 nei giorni festivi e nei weekend, unico giorno di chiusura previsto il 25 dicembre. Le aperture speciali sono fissate, invece, per l’8 e il 9 dicembre dalle 10:00 alle 22:00,il 24 e il 31 dicembre dalle 10:00 alle 18:00, mentre il 26 dicembre e il 1 gennaio dalle 15:00 alle 22:00.

Durante questo periodo il parco rinnoverà la sua veste ospitando casette di legno che costituiranno un delizioso mercatino composto da oltre 35 espositori  tra enogastronomia, tessuti, ceramica, artigianato, giocattoli, cashmere e molto altro.

Passeggiando per il parco si avrà la possibilità di visitare le bancarelle nel tipico stile Tirolese: tante casette in legno con all’interno tantissime specialità!

Tutti i visitatori saranno coinvolti con la possibilità di partecipare gratuitamente a tantissimi eventi di vario genere, sia per adulti che per bambini.

Oltre a questo, durante i fine settimana, si potranno incontrare produttori locali e tante specie di animali: asini, cavalli, alpaca, caprette e conigli, per la gioia dei più piccoli! La più suggestiva attrazione dedicata ai bambini sarà la casa di Babbo Natale che resterà aperta dal 25 Novembre al 24 Dicembre ogni sabato e domenica  dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 18:00.

Babbo Natale è pronto ad accogliere tutti i bambini, per una foto, un abbraccio e ricevere tutte le letterine con i loro desideri che potranno essere imbucate nell’apposita cassetta postale.

Il programma completo è visibile al sito: https://specialchristmas.bartonpark.it 

Affrettatevi Babbo Natale vi aspetta! (Matteo Fortini)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *